Civico Museo Archeologico di Sesto Calende
Piazza Mazzini, 1
21018 Sesto Calende (VA)
Per Informazioni:
Tel. 0331/928160
Fax. 0331/922605

Il Museo

Il Museo di Sesto Calende raccoglie più di ottocento reperti archeologici, tutti legati al territorio di Sesto e delle zone vicine, in cui il Lago Maggiore ritorna ad essere Ticino. Essi si distribuiscono dalla fine del III millennio a.C. fino al medioevo, e permettono di seguire il popolamento e la cultura di questo comprensorio.

Lo scopo principale del Museo è la presentazione della Cultura di Golasecca , il principale fenomeno archeologico avvenuto nel comprensorio, di cui il museo ospita una delle più complete raccolte di materiali. La Cultura di Golasecca nella prima metà del I° millennio a.C. diede vita ad una delle maggiori concentrazioni demografiche dell' Italia settentrionale protostorica.

L'esposizione è completata da materiale del periodo gallico, romano e dell'abitato alto medievale di Sexto.

Dal 1994 sono esposti anche preziosi fossili pliocenici da Cheglio di Taino, località sulla sponda varesina del lago Maggiore, che sono stati recentemente classificati e la loro schede sono disponibili sul sito: www.comune.sesto-calende.va.it/tur_cult/cheglio/

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0